Disco Ayala non è una discoteca qualunque. Collocata a Trinidad, sull’isola di Cuba, è realizzata all’interno di una caverna che prima era il rifugio di un famigerato serial killer.

La discoteca si trova sotto terra, ed è composta da uno stretto tunnel, che porta in una grande sala dove c’è un  pavimento in marmo, con tre piste da ballo e tre bar. La location è decisamente insolita, e ricorda la scena del ballo sotterraneo nel secondo film della serie di Matrix.

l'insolita discoteca

In cima alla caverna c’è un foro verso l’esterno che permette il ricambio d’aria ma anche aiuta a mantenere la solidità strutturale della caverna, evitando che le onde sonore generino una pressione eccessiva e potenzialmente pericolosa.

La discoteca prende il nome da  Carlos ‘Coco’ Ayala, un serial killer che rapiva e uccideva bambini durante il diciannovesimo secolo, e che avrebbe vissuto nella caverna, dove avrebbe anche commesso diversi dei suoi delitti. Ayala è una figura che è entrata nell’immaginario collettivo (sembra che a volte i genitori della zona minaccino ancora ai loro figli con frasi come “fai il bravo o viene Coco Ayala a prenderti”), e non si sa quanto dei racconti sui suoi crimini e sulla sua vita siano veri e quanto leggenda, anche se gli storici confermano che è esistito veramente.

Diversi residenti sono rimasti a dir poco perplessi dalla scelta del nome della discoteca, ma i proprietari si difendono spiegando che non stanno cercando di speculare sul serial killer e sulle sue vittime: “Siamo solo una discoteca in una grotta, con delle attrazioni naturali, ed è quello che piace ai turisti e che li attira”. Il riferimento ad Ayala nel nome della discoteca, spiegano, è dovuto solo al fatto che molti chiamavano la grotta “La grotta di Ayala”, e quindi sarebbe diventato identificativo del luogo, e non un tentativo di omaggiarlo e neppure di raccontare la sua storia agli avventori.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Una discoteca dentro ad alla caverna di un serial killer