Il periodo che porta a Natale è spesso ricco di feste ad elevato tasso alcolico, ma una festa studentesca ha superato nuovi record. Un gruppo di membri della confraternita di Bethesda, nel Maryland, ha organizzato una festa così piena di alcolici che l’aria nel luogo della festa è “risultata positiva” su un etilometro della polizia.

Gli agenti di polizia della contea di Montgomery hanno fatto irruzione in una casa di un quartiere di lusso di Bethesda dopo aver ricevuto diverse lamentele da parte dei vicini, e hanno messo fine a quella che doveva essere stata una festa incredibile. I documenti del tribunale indicano che gli agenti hanno trovato numerosi sacchetti di plastica pieni di lattine di birra e bottiglie di liquore, e i pavimenti erano appiccicosi per l’alcol versato. Gli agenti hanno notato che c’era un forte odore di alcol, e hanno deciso di fare una insolita verifica con un etilometro, che ha registrato un risultato positivo di 0,1.

Successivamente è stato scoperto che la casa in affitto aveva ospitato un “Tequila party” organizzato da sei membri della confraternita Sigma Alpha Epsilon, tutti studenti dell’università privata e American University. Sono stati accusati per 126 volte ciascuno di avere somministrato possesso alcool ad un minorenne (il numero di “bevute” ricostruire dalla polizia), ed ora rischiano multe fino a $ 315.000.

Circa 70 persone, di età compresa tra i 17 e i 20 anni, hanno partecipato alla festa. All’arrivo della polizia, alcuni si sono chiusi in bagno e uno è saltato da una finestra del secondo piano, nel tentativo di sfuggire agli agenti.

La polizia ha detto che tre dei membri accusati di Sigma Alpha Epsilon erano nel consiglio esecutivo 2017 della confraternita. Anche se la fraternità SAE è stata accusata di altre tre violazioni quest’anno, è ancora elencata come tra quelle con “buona condotta” dall’American University.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Studenti organizzano festa con così tanto alcol che l'aria risulta positiva all'etilometro