Animali

Le farfalle ricordano quello che avevano imparato da bruchi?

una farfalla in volo

La metamorfosi è un processo ancora molto misterioso: gli animali sviluppano nuove parti del corpo, mentre altre subiscono modifiche radicali, e a volte spariscono del tutto. Tanto da fare sorgere la domanda se sia veramente lo stesso animale, prima e dopo la metamorfosi.


Un gruppo di biologi della Georgetown University, di Washington DC, ha voluto verificare se i ricordi dei bruchi rimanessero anche alle farfalle (falene per la precisione). Per fare questo hanno addestrato bruchi di varie età (misurate in numero di mute) ad evitare specifici odori, e hanno poi verificato se una volta diventate falene questo ricordo fosse ancora presente.

Il risultato? Decisamente inatteso: i bruchi addestrati da “vecchi” ricordavano l’addestramento anche una volta diventati falene, ma quelli addestrati da giovani invece no. Il che fa concludere che ci sia un qualche sviluppo mentale che avviene nelle fasi più avanzate dello sviluppo del bruco, che poi viene mantenuto nella metamorfosi. Ma quale sia il meccanismo esatto è ancora un mistero.

Loading...