La serata di una coppia della Florida stava andando abbastanza bene, con una cena che era stata decisamente gustosa. I due, marito e moglie, hanno iniziato però a litigare subito dopo.

La donna, Jennifer Lee, voleva che andassero a giocare a minigolf, e poi passare la notte in una camera di motel, dove avere un po’ di privacy. L’uomo, il 68enne Benjamin Lee, però non era d’accordo perché secondo lui avevano già speso troppo a cena. Ne è nata una discussione decisamente vivace.

soldi

Un agente di polizia, fermo al semaforo, ha notato la scena, vedendo la donna che schiaffeggiava il marito e cercava di trascinarlo per i capelli, ed è intervenuto. La donna ha cercato di giustificarsi spiegando che il marito le aveva detto delle “cose cattive” e che lei voleva solo giocare a minigolf.

Giustificazioni insufficienti: la donna è stata arrestata per aggressione, con l’aggravante che la vittima ha più di 65 anni.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Se l’appuntamento va male per colpa del prezzo della cena