Un 24enne della città di Hildesheim, in Germania, stava percorrendo a piedi le strade della città quando si è accorto di un passaggio che non aveva mai notato, che sembrava una scorciatoia per il parco dove era diretto.

Sfortunatamente, il giovane non aveva mai notato il passaggio per un motivo ben preciso: si trattava infatti del cancello di ingresso di un carcere, normalmente chiuso. A causa di un malfunzionamento, il cancello è rimasto bloccato aperto pochi minuti, proprio mentre passava il giovane. A questo si è unita l’impreparazione della sorveglianza, che non ha notato il giovane entrare in carcere.

prigione

Il giovane non si è reso subito conto dell’errore, e si è addentrato per qualche minuto nel carcere prima di tornare indietro. Ma il cancello d’ingresso era ormai stato chiuso.

Il giovane ha iniziato a gridare aiuto (per quanto lamentarsi di essere intrappolati dentro ad un carcere possa essere utile…). Il primo ad udire le grida è stato il sindaco della città, ed ha avvertito la polizia, comprendendo che qualcosa non andava. A consentire una pronta liberazione infatti c’era un elemento importante: il giovane era infatti rimasto bloccato in un carcere femminile, e quindi era evidentemente “fuori luogo”.

Hildesheim

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Cerca una scorciatoia, entra per sbaglio in un carcere, e rimane bloccato dentro