Le autorità della città messicana di Monterrey stanno ricevendo assistenza da una fonte molto improbabile nei loro sforzi per mantenere le persone a casa per rallentare la diffusione del nuovo coronavirus. Batman sta pattugliando le strade della città e ha chiesto alle persone di rimanere a casa. L’uomo non identificato ha passato le sue giornate a lanciare un messaggio preregistrato dalla sua Batmobile, incoraggiando le persone a minimizzare l’interazione fisica.


Hey, tu! Resta a casa, cerca di uscire il meno possibile e insieme saremo supereroi contro il coronavirus. Non posso fare questo lavoro da solo!” dice il messaggio preregistrato.

Non è chiaro come si sentano i funzionari di Monterrey nell’essere aiutati da un vigilante civile mascherato (che comunque tecnicamente sta violando la quarantena), ma finora la polizia ha lasciato in pace il Batman messicano. Ha anche rilasciato interviste a vari canali di notizie, esprimendo la sua incredulità per le famiglie che continuano a uscire nonostante gli avvertimenti ufficiali e incoraggiando la gente della città a rispettarli in futuro.

Dico a tutta Nuevo León che non posso affrontare da solo questa situazione. Uniamoci come supereroi, restate a casa“, ha detto questo Batman. “Capisco che la situazione è complicata, che le persone sono disperate, che fa molto caldo, ma, beh, accendete la TV, trascorrete del tempo con le famiglie, approfittate di questo tempo. Ho visto intere famiglie, con bambini. Anche se il governo ha detto alla gente che devono rimanere a casa … vedi ancora gente per strada che si comporta come se non stesse succedendo nulla “, ha lamentato l’eroe mascherato.

Loading...