Una bambina di 6 anni dell’Utah ha usato l’account Amazon di sua madre per comprare di nascosto giocattoli per un valore di 350 dollari.

Ria Diyaolu ha twittato una foto che è diventata virale questa settimana mostrando suo cugina, Kaitlin, in piedi accanto a un mucchio di scatole di Amazon nella casa della famiglia ad Ogden, nel nord dello Utah.

La madre di Kaitlin ha detto che la bambina aveva il permesso di comprare una Barbie da Amazon per il suo compleanno e aveva lasciato alla figlia l’accesso al suo account in modo da poter controllare lo stato di spedizione dell’ordine.

La bambina ha usato le informazioni di Amazon per comprare altri $ 350 di giocattoli, di cui i suoi genitori non sapevano fino a quando non sono stati consegnati.

“La mia cuginetta ha ordinato 300 dollari di giocattoli senza che mia zia e mio zio sapessero niente”, ha scritto Diyaolu nel tweet. “Questa è la foto di quando tutti lo hanno scoperto”.

La mamma di Kaitlin ha detto che alla bambina è stato vietato usare Internet per un mese, e Diyaolu ha successivamente twittato un aggiornamento dicendo che Kaitlin aveva convinto i suoi genitori a donare i giocattoli a un ospedale pediatrico invece di restituirli ad Amazon.

Kaitlin ha scelto di donare tutti i giocattoli all’ospedale dei bambini dove è rimasta per una settimana quando era piccola, voleva dare un po ‘di gioia a quelli che non stanno bene”, ha scritto Diyaolu.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Bambina di 6 anni usa di nascosto il conto Amazon della mamma per acquistare 350$ di giocattoli