A guardare le foto di questo enorme gatto, si potrebbe pensare che le immagini siano state ritoccate con photoshop. A 15 kg, Bronson pesa più del doppio di un gatto medio, e per qualcuno sembra una versione della vita reale di Garfield, ma diciamo subito che la sua condizione non è per nulla divertente.

Le dimensioni di Bronson hanno scioccato tutti quando è stato lasciato alla West Michigan Humane Society, dopo che il suo proprietario era morto. Il personale della associazione crede che sia stato nutrito con crocchette ad alto contenuto di carboidrati più volte durante il giorno, per un lungo periodo di tempo.

Bronson è stato ora adottato da Mike Wilson, 35 anni, e Megan Hanneman, 29 anni. La coppia è rimasta sconvolta quando ha incontrato il gatto: “Quando abbiamo visto Bronson per la prima volta siamo rimasti scioccati perché non avevamo mai visto un gatto della sua taglia. Era enorme. Aveva davvero bisogno di aiuto”, ha detto Mike.

I nuovi proprietari di Bronson pensano che il suo precedente padrone (che ritengono fosse essere stato una persona anziana non molto mobile) gli abbia dato da mangiare troppo e in modo continuativo. Inizialmente, il rifugio sospettava che Bronson potesse aver avuto qualche problema di salute che avesse causato il suo impressionante peso. Tuttavia, tutti gli esami non hanno evidenziato patologie.

Sotto la supervisione di un veterinario (e in “diretta” su Instagram), i nuovi proprietari hanno ridotto l’apporto calorico di Bronson a sole 375 calorie al giorno. Il gatto è costretto a rompere la sua pericolosa dipendenza da crocchette; ora mangia solo un cibo per gatti umido, senza cereali e con pochi grassi. Ha anche fatto dell’idroterapia per aiutare a perdere peso. Come se non bastasse, è importante che Bronson riesca a perdere peso velocemente poiché ha un dente rotto che deve essere tolto. Il suo peso attuale però rende impossibile anestetizzarlo per l’operazione.

Bronson si è adattato alla sua nuova dieta, e ha già perso un chilo e mezzo, ma continua a chiedere di mangiare. “Gli piace il cibo, ma continua a chiederne di più”, dice Mike. “Ci sveglia nel mezzo della notte miagolando per uno spuntino”.

Gatti come Bronson ci ricordano che gli animali domestici spesso non hanno l’idea di “troppo cibo”: il loro istinto naturale sicuramente li aiuta a sopravvivere quando il cibo scarseggia, ma quando è abbondante, può portare a mangiare troppo e molti problemi di salute. E’ quindi importante ricordarsi che non bisogna dare loro da mangiare solo perché stanno chiedendo del cibo.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Bronson, il gatto da 15Kg che ha conquistato Instagram