Un ragazzo britannico ha condiviso la storia di come lui e la sua ragazza siano volati a Belfast per uno spettacolo che pensavano fosse quello Red Hot Chili Peppers… se non che non avevano letto attentamente i dettagli.

Duncan Robb di Chesterfield, in Inghilterra, ha detto che stava cercando online i biglietti per un incontro di boxe quando ha trovato i biglietti che pensava fossero per un concerto dei Red Hot Chili Peppers, ma erano in realtà per i Red Hot Chili Pipers, una band di cornamuse.

red hot chili pipers - via twitter

Quando ho cliccato e ho comprato i biglietti nella fila Q e per 30 sterline ciascuno, ho pensato che fosse un vero affare, [ho pensato che] non ci fossero molti biglietti e li ho subito presi”, ha detto Robb. “Inoltre, ho visto che il concerto era il 10 febbraio, quindi ho potuto trasformarlo in un weekend di San Valentino: prendere due piccioni con una fava”.

Robb ha detto che ha regalato i biglietti alla sua ragazza per Natale, ma sono passate settimane prima che si accorgessero che c’era qualcosa di sbagliato.

Un mese dopo arrivano biglietti veri e propri via posta – geniale! Sono finiti sul tavolo – ancora nessuno aveva notato il mio errore”, ha detto. “È stato solo fino al mercoledì prima quando la mia fidanzata voleva sapere che altri gruppi c’erano con loro: non riusciva a trovare nulla dei Red Hot Chili Peppers che si esibivano a Belfast“.

La coppia era già a Belfast quando si sono accorti della parola “Pipers” sui biglietti.

Ci abbiamo riso sopra, non potevamo fare altro! Se non altro l’avevamo scoperto tre giorni prima e non mentre eravamo nell’arena!”, racconta Robb. Robb ha twittato uno screenshot della conversazione di testo in cui la sua ragazza gli ha fatto notare l’errore e gli ha inviato una foto del sito web dei Pipers, dove sono definiti “la più famosa banda di cornamuse del pianeta”.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Coppia vola a Blefast convinta di vedere i Red Hot Chili Peppers, ma finisce ad un concerto di cornamuse