Gli occhi blu tendono ad essere considerati più attraenti di quelli marroni, sebbene siano comuni trovati tra attori e modelli, solo il 17% della popolazione globale li possiede. Per la maggior parte delle persone avere gli occhi blu era possibile solo con l’ausilio di lenti a contatto colorate o impianti di iridi artificiali. Ma questo sta per cambiare l’introduzione di una nuova procedura medica, sperimentata dall’azienda californiana Stroma Medical, che può trasformare gli occhi marroni in blu.

La procedura laser funziona eliminando la melanina (il pigmento che colora anche i capelli e la pelle) dalla superficie dell’iride, consentendo quindi alla luce di entrare e disperdersi nello stroma, le fibre visibili negli occhi chiari.

Il principio fondamentale è che sotto ogni occhio marrone c’è un occhio blu”, ha dichiarato qualche tempo fa il dott. Gregg Homer di Stoma Medica, aggiungendo che non c’è una vera pigmentazione blu negli occhi. “L’unica differenza tra un occhio marrone e un occhio blu è lo strato di pigmento molto sottile sulla superficie. Se togli quel pigmento, la luce può entrare nello stroma – le piccole fibre che sembrano raggi di biciclette in un occhio di luce – e quando la luce si disperde riflette solo le lunghezze d’onda più corte, e questa è la parte blu dello spettro”.

Il trattamento laser rende instabile il fragile strato di pigmento sull’iride, che induce il corpo a iniziare a rimuovere i tessuti in modo naturale. La procedura laser dura solo circa 20 secondi, ma gli occhi non diventano blu se non qualche settimana dopo, quando il corpo elimina gradualmente il pigmento.

Non è un obiettivo della nostra azienda promuovere gli occhi azzurri”, ha detto Homer . “Dalla mia esperienza ciò che la maggior parte delle persone cerca è la traslucenza dell’occhio blu piuttosto che il colore dell’occhio azzurro. Le persone che sembrano più motivate nel perseguire questo obiettivo spesso sono giovani ed hanno un fratello o di un amico che ha gli occhi chiari, a cui viene detto quanto sono belli i loro occhi. Sarebbe meglio per loro superare la cosa? Probabilmente. I tuoi problemi non vanno via perché cambi il colore degli occhi, ma credo che alle persone piaccia esprimersi in un certo modo ed è bello quando hanno la libertà di farlo”.

La procedura di Stroma Medical non ha ancora ottenuto l’approvazione dagli organismi di regolamentazione negli Stati Uniti. La commissione medica dell’azienda ha dichiarato che studi preliminari dimostrano che l’intervento chirurgico è sicuro, ma finora solo 37 pazienti hanno subito il trattamento. 17 pazienti erano in Messico e gli altri 20 in Costa Rica. La società è attualmente in fase di raccolta fondi mentre cerca investitori, ma spera di aver completato le sperimentazioni cliniche nel giro di pochi anni.

L’industria medica, in particolare gli oftalmologi, non è stata particolarmente entusiasta di fronte alla procedura. Il loro scetticismo nasce innnanzi tutto dal fatto che gli occhi sono uno degli organi più delicati del corpo umano e che la procedura è irreversibile. Una delle loro preoccupazioni principali è che la procedura laser possa liberare il pigmento melaninico all’interno dell’occhio dove può ostruire i canali di drenaggio dell’organo, che potrebbero aumentare la pressione oculare. Col tempo, ciò potrebbe portare allo sviluppo del glaucoma. Tuttavia, Stroma Medical afferma che le particelle rilasciate dalla procedura sono troppo piccole per causare l’intasamento dei canali.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Intervento laser consente di cambiare il colore degli occhi da marrone a blu, in soli 20 secondi