Se attendete con impazienza il primo contatto con extraterrestri, e sperate di essere protagonisti dell’evento, l’Università di Akdeniz in Turchia fa probabilmente per voi. Questo istituto scolastico, con sede nella provincia di Antalya, ha creato un corso chiamato “Ufologia ed Esopolitica”, il cui scopo è quello di preparare gli studenti a dare il benvenuto ai visitatori dallo spazio, che secondo il tutor Erhan Kolba?i sarebbero già stati più volte tra di noi.

I preparativi pratici e la diplomazia interstellare sono solo una parte del focus del corso. Come ha detto Kolba?i ai giornalisti, gli studenti apprenderanno anche i presunti casi di copertura governativa di attività aliene sulla Terra.

Il tutor universitario accusa un’entità specifica per privare l’umanità della conoscenza relativa all’attività aliena sulla Terra: il colpevole sarebbe un’organizzazione segreta chiamata Majestic 12 (MJ-12, che sostiene sia stata fondata dal presidente degli Stati Uniti Harry Truman allo scopo di proteggere gli interessi nazionali), che avrebbe tenuto segrete le visite dallo spazio esterno con ogni mezzo necessario, compreso l’omicidio.

Kolba?i, che ricopre il ruolo di vicepresidente di Sirius Centro di ricerca sulle scienze spaziali UFO, con sede a Istanbul, spostiene che i cavi in fibra ottica, i microchip e i dispositivi per la visione notturna sono tecnologie che abbiamo grazie alle informazioni raccolte presso i siti dove si sono schiantati degli UFO.

Crediamo che rappresentanti del mondo e civiltà extraterrestri si metteranno presto in contatto ufficialmente l’uno con l’altro. Pensiamo che saranno in contatto aperto e di massa. [Sarà il] più grande cambiamento visto nella storia del mondo”, ha detto Kolba?i, aggiungendo che si aspetta questo contatto “entro 10 o 15 anni”.

news

Loading...

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Università turca avvia corso di laurea per preparare al contatto con gli alieni