Una donna che cercava di bruciare un insetto all’interno della sua camera da lettoha iniziato un appiccato che ha portato all’evacuazione delle persone dall’edificio e un danno da 140.000 dollari per la struttura.

L’incidente ha avuto luogo in un complesso di appartamenti a Topeka, in Kansas, con i vigili del fuoco che hanno spiegato che le indagini hanno determinato che il fuoco è iniziato nella nella camera da letto principale di uno degli appartamenti.

La causa è stata classificata come accidentale, risultante da un occupante che cercava di uccidere un insetto con un accendito, secondo quanto riportato dai giornali.

Ausha Scott ha dichiarato che al momento dell’incendio si trovava all’interno dell’appartamento con sua madre, Monique Quarles, e una bambina di 2 anni.

La donna ha detto che il fuoco è iniziato dopo aver trovato un insetto in camera, e ha deciso di cercare di ucciderlo con il fuoco. Con il primo insetto le cose sono andate come la donna sperava, ma la donna e sua figlia hanno guardato sotto il materasso per vedere se c’erano altri insetti, trovandone uno “di dimensioni medie”.

Quando ho preso l’insetto e ho avuto, ho cercato di dargli fuoco ma l’accendino ha iniziato a fare scintille, e queste scintille sono andate sul materasso”, ha detto la Quarles.

Le fiamme e il fumo pesante hanno costretto all’evacuazione dell’edificio a tre piani. Quando l’incendio è stato spento, i danni ammontavano ad oltre 140.000 dollari. Fortunatamente, non ci sono stati feriti gravi nell’incidente.

news

Loading...

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Donna dà fuoco al suo appartamento nel tentativo di uccidere un insetto