Un azienda sudafricana ha messo sul mercato il caffè più forte del mondo: una tazzina contiene 702 mg di caffeina. Un caffè che decisamente non vi farà prendere sonno, e da qui anche il nome: “Black Insomnia“.

La quantità di caffeina è ben superiore al consumo giornaliero massimo raccomandato (che a seconda delle fonti oscilla tra i 300 e 400 mg al giorno), e secondo diversi esperti potrebbe avere effetti negativi sulla salute.

Black Insomnia - dal sito del produttore

Un caffè dal successo immediato

Black Insomnia è anche il nome dell’azienda fondata nel 2016 da Sean Kristafor, che fin dal principio si è posto come obiettivo quello di creare il caffè più forte del mondo. Alla fine c’è riuscito usando la varietà Robusta: il segreto della “forza” del caffè sarebbe collegato al modo in cui i chicchi sono tostati, ma comprensibilmente i dettagli del processo vengono mantenuti riservati.

Kristafor ha anche raccontato che è in grado di ottenere una miscela di caffè significativamente più forte, ma ha dovuto edulcorarla per poterla mettere in vendita sul mercato.

Black Insomnia è in vendita dallo scorso giugno in alcuni bar di Città del Capo, ma il successo è stato immediato ed ha spinto l’azienda ad iniziare la commercializzazione in altri 22 paesi già dallo scorso ottobre.

Non tutte le reazioni sono state entusiastiche: molti sono preoccupati per gli effetti sulla salute. La quantità di caffeina contenuta in Black Insomnia è talmente elevata che il sito Caffeine Informer, specializzato nell’analisi dei benefici e dei rischi della caffeina lo ha inserito nella Top 10 dei più pericolosi prodotti contenenti caffeina.

Il dottor Sharonne N. Hayes, cardiologo intervistato da Today, ha spiegato anche che l’efficacia di un caffè così forte per tenere svegli non è così scontata: l’organismo infatti si abitua velocemente a maggiori quantità di caffeina, che finiscono con l’avere lo stesso effetto che prima avevano quantità minori.

“Caffè più forte del mondo”, un titolo conteso

Black Insomnia ha sottoposto il proprio caffè ad analisi di un laboratorio esterno per confermare che sia il più forte del mondo, ma va detto che questo titolo vale solo per le miscele utilizzabili in ambito domestico.

Il titolo di tazza di caffè più forte in assoluto rimane ancora in mano ad “Asskicker”, creata da un bar australiano, che contiene ben 5 grammi di caffeina in totale, una quantità che potrebbe avere effetti anche letali se la bibita (oltre mezzo litro il contenuto del bicchiere) fosse consumata troppo in fretta.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Il caffè più forte del mondo: si chiama "Black Insomnia", e non a caso.