Emma Tapping, madre di tre figli, era finita sui giornali lo scorso Natale, accusata di viziare i figli dato che a ciascuno aveva fatto 87 regali. Ma la cosa non sembra averla preoccupata più di tanto, perché quest’anno i regali sono aumentati ancora di più: 96 a testa.

Dopo che la donna lo scorso anno ha postato una foto del suo albero di Natale letteralmente sommerso da una montagna di regali, l’immagine è diventata virale e ha iniziato a circolare con la didascalia “è tempo i genitori materialisti do competere e mostrare su Facebook quanti regali riceveranno i loro figli! Ricordatevi che ci sono bambini che non hanno nulla”. Dopo essere stata raggiunta da vari giornalisti, che volevano intervistarla in merito al suo shopping natalizio e il suo effetto sui figli, la donna ha ammesso di viziarli, ma solo a Natale perché adora vedere la loro gioia quando aprono i regali. Durante il resto dell’anno “hanno il necessario, l’uniforme della scuola e le cose di cui hanno bisogno, ma non facciamo grandi acquisti o vacanze all’estero. Tutto quello che vogliono lo ricevono a Natale” ha spiegato la donna.

Ma le polemiche dello scorso non hanno fatto cambiare idea alla donna su come vivere il Natale, e quest’anno i regali sono aumentati: 96 a testa. “All’inizio mi sentivo come se dovessi giustificarmi, e dimostrare che i miei figli non sono viziati. Ma adesso non me ne frega niente di quel che pensa la gente. Metterò una foto del mio albero di Natale di quest’anno, e se non vi piace non guardatela”, ha detto Emma.

 

news

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Montagna di regali per i figli: madre accusata di viziare i figli finisce sui giornali