Theo Walcott, attaccante dell’Arsenal, ha conquistato un insolito Guinness dei Primati, per il controllo del pallone lanciato dalla maggiore altezza: una gru di 34 metri.

La prova consisteva nel ricevere un pallone lanciato dalla cima della gru (come detto, 34 metri di altezza) e palleggiarlo cinque volte senza farlo toccare terra.

Walcott ha battuto i compagni urent Koscielny, Nacho Monreal e Francis Coquelin, e strappa il record al freestyler John Farnworth che si era fermato a 32 metri.

Walcott e compagni si sono allenati partendo da altezze più besse, aumentando sempre più l’altezza di lancio della palla. Quello che è riuscito ad arrivare più in alto, alla fine, è stato l’attaccante ventisettenne, e non è stato facile: “Fino a 25 metri, sembrava una cosa facile, ma quando la palla è stata lanciata da 34 metri, è stata una sfida che è sorpreso anche i calciatori, specie perché la palla cambiava direzione quando scendeva”, ha spiegato il giudice del Guinnes Pravin Patel.

 

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Guinness dei primati: controllo perfetto della palla lanciata da 34 metri di altezza