Animali

Donna trasforma la casa in una clinica per gatti malati terminali

maria torero 2

In pochi lo sanno, ma un gran numero di gatti muore di leucemia ogni anno. Per sensibilizzare sulla sofferenza di questi animali, Maria Torero ha trasformato la sua casa in una clinica per gatti.


L’infermiera quarantacinquenne ha attualmente 175 pazienti, che le costano circa 1.500 dollari ogni mese per le cure, ma Maria considera suo dovere aiutare animali che nessun altro vuole: “La gente non adotta gatti adulti, meno che meno malati terminali”, spiega.

Non tutti gli amici di Maria la incoraggiano: qualcuno le dice che dovrebbe smettere di dedicarsi a tutti questi gatti, che riempiono la sua casa e inevitabilmente la riempiono di cattivi odori, e di dedicarsi piuttosto a gatti più sani dato che la cura degli animali malati le porta via tantissimo tempo: “Non è il mio ruolo, io sono un infermiera”, risponde.

C’è però in generale grande solidarietà ed ammirazione verso la donna, con molti che le fanno piccole donazioni per aiutarla a coprire le spese che sostiene per curare i gatti.

maria torero

Loading...