“Only Girls” è un garage pensato specificamente con le donne, specie quelle che hanno avuto brutte esperienze con i meccanici, che magari approfittando della loro poca conoscenza delle materia hanno propinato loro costose quanto inutili riparazioni.

Il garage, aperto nella periferia nord-est di Parigi, ha aperto poco prima dell’estate e ha già decine di clienti: la caratteristica di Only Girls è che tutti i meccanici sono donne, e per cui riescono a relazionarsi meglio con le clienti.

una meccanica con un cliente

Apparentemente, molte donne avrebbero problemi con i normali meccanici, che applicherebbero prezzi più alti che ai maschi. Una cliente racconta: “Quando sei donna, è come avere scritto ‘pollo da spennare’ in fronte. Una volta, mi sono fatta fare un preventivo da tre diversi  meccanici: erano completamente diversi tra loro. Poi ho mandato mio zio e indovinate? Il prezzo che hanno proposto a lui era decisamente minore”.

Fondamentalmente, spiegano i titolari dell’autofficina, quello che danno alle donne è semplicemente rispetto: dopo ogni riparazione, ad esempio, spiegano in dettaglio le riparazioni che hanno fatto, cosa che i meccanici normali ben raramente farebbero con i clienti femmina.

l'insegna del garage

Inoltre l’officina è dotata di alcuni spazi appositi per la clientela femminile, come uno spazio giochi per i bambini, e una manicure per le donne che sono in attesa di riprendere l’auto.

Alcuni hanno criticato l’apertura del garage, definendo il concetto “sessista” e “basato su stereotipi”, ma il successo dell’iniziativa è innegabile. Del resto, sottolineano gli entusiasti dell’iniziativa, il problema ci sarebbe se le donne fossero costrette ad usare officine del genere, ma non se semplicemente queste esistono e le donne possono liberamente decidere di usare i loro servizi o meno.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Autofficina di sole donne per le donne “in cerca di un meccanico onesto”