È un vero mistero per naturalisti e veterinari che stanno studiando il caso. Una sfortunata volpe infatti è morta congelata attraversando un torrente in Norvegia: un fatto spiacevole ma che può capitare, per quanto le volpi abbiano una buona tolleranza al freddo.

volpe-congelata_thumb[1]

Il problema è che la volpe è rimasta congelata in piedi, e sembrerebbe dunque essere congelata in un tempo brevissimo, con il cadavere dell’animale bloccato a metà del movimento. In teoria, se l’animale fosse morto normalmente (anche di freddo) il cadavere avrebbe dovuto cadere di lato, o almeno avrebbe dovuto farlo la testa dell’animale se, come suggerisce qualcuno, la volpe stesse attraversando il ghiaccio e questo si fosse spezzato.

Altri hanno suggerito uno scherzo di cattivo gusto, con qualcuno che magari potrebbe avere ucciso l’animale e poi averlo posizionato lì a bella posta, ma il cadavere dell’animale non sembra avere segni di traumi violenti o colpi d’arma da fuoco.

Secondo alcune fonti, sarebbe un caso raro ma non unico, e potrebbe essere forse legato a particolari condizioni meteo che permetterebbero effettivamente un congelamento quasi istantaneo.

volpe congelata 2_thumb[2]

Loading...

2 commenti

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Sfortunata volpe congelata viva in un fiume norvegese