Qual è la cosa più stupida che una persona può fare dopo avere bevuto della benzina (che, già di per sé, non è una cosa geniale)? Accendersi una sigaretta.

Non avrà purtroppo modo di raccontare la sua esperienza Gary Allen Banning, di Havelock, North Carolina, rimasto ucciso in un incidente domestico non esattamente comune.

fumo2_thumb[1]

Secondo la ricostruzione della polizia, Banning era andato in cucina a bere qualcosa, ma per errore si è versato nel bicchiere della benzina. L’uomo si sarebbe reso conto dell’errore, ingerendone solo una piccola parte e sputando gran parte del contenuto, ma anche addosso a sé stesso.

Poco dopo, Banning ha deciso di accendersi una sigaretta: la benzina che aveva ancora in bocca e sui vestiti però ha preso fuoco, trasformandolo in una torcia umana.

I pompieri e i medici sono intervenuti quasi subito, ma Banning è comunque morto dopo poche ore per le gravissime ustioni riportate.

The Daily Mail
news

1 commento

Inserisci un commento