Cronaca Nera

Falsario rilasciato grazie …a documenti falsi

Le autorità di Pinellas Park, in Florida, non riescono a nascondere un certo imbarazzo, in seguito al rilascio di un sospetto falsario grazie ad un documento falso.


Il sospetto, Nydeed Nashaddai, era stato arrestato alcuni mesi fa per furto e falsificazione di assegni, ma dopo qualche tempo è arrivata una richiesta di scarcerazione da parte del giudice che seguiva il caso. Peccato però che questa richiesta fosse stata abilmente falsificata.

La cosa però è venuta quasi subito alla luce, dato che le procedure della polizia prevedono che, quando viene rilasciato un sospetto, venga avvertita telefonicamente la vittima del crimine. La “vittima” in questione è rimasta perplessa dal rilascio, e ha contattato le autorità, che dopo alcune verifiche hanno avuto la sorpresa di scoprire che il giudice non aveva mai firmato il rilascio e quel documento era un falso.

La polizia è riuscita a riacciuffare Nashaddai prima che potesse rendersi irreperibile, e adesso dovrà rispondere anche di evasione.

UPI.com

Loading...