Alcool e sbronze Motori

Ubriaco mentre fa l’esame di guida: finisce nel giardino della polizia

Un giovane tedesco aveva tentato di fare l’esame di guida dopo aver alzato un po’ troppo il gomito: l’uoro si è infatti presentato per la prova, nella cittadina di Bendorf, puntualissimo, alle 8:30 di martedì mattina, ma con un pesante odore di alcol addosso.


L’esaminatore ha dovuto accettare ugualmente di fargli fare l’esame, dato che il 27enne negava con forza di aver bevuto anche un solo goccio. Ma quando si è accorto che la guida del giovane era (eufemisticamente) imprecisa, lo ha condotto nel piazzale di una stazione di polizia, senza che lui se ne rendesse conto. “Una volta lì, è dovuto scendere e sottoporsi all’alcool-test, che ha evidenziato come avesse nel sangue un tasso alcolico ben tre volte oltre i limiti consentiti per la guida”, ha spiegato un potravoce della polizia, “e il giovane è stato incriminato per guida in stato di ebbrezza”.

Ovviamente, l’esame di guida si è così concluso: “Sarà difficile per lui prendere la patente per un po’ di anni”, ha commentato il portavoce della polizia.

BBC News

Loading...

2 commenti