Vita di coppia

Chiede al giudice di “risolvere” il divorzio con un duello

pistola e katana

Un uomo del Kansas ha chiesto a un tribunale dello Iowa di approvare un duello in modo da consentirgli di confrontarsi con la sua ex moglie o il suo avvocato su un campo di combattimento.


David Ostrom, un uomo di 40 anni di Paola, nel Kansas, ha chiesto al tribunale distrettuale dello Iowa nella contea di Shelby di concedergli 12 settimane di anticipo per forgiare la sua katana giapponese e le sue spade wakizashi, così avrebbe potuto incontrare la sua ex moglie e il suo avvocato “sul campo di battaglia, dove strapperà le loro anime dai loro corpi terreni“.

Ostrom, che non ha alcuna esperienza nel combattimento con la spada, ha detto ai giornalisti che, anche se non prevede una risposta favorevole da parte del tribunale, desiderava comunque una risposta alla sua richiesta. “Fino ad oggi, il duello non è mai stato esplicitamente vietato o limitato come diritto negli Stati Uniti“, ha affermato Ostrom in tribunale, aggiungendo che il duello per risolvere le controversie legali è stato utilizzato “fino al 1818 nella Corte britannica”. L’uomo ha infatti spiegato ai giornalisti di avere avuto l’idea di richiedere un duello dopo aver appreso un caso del 2016 in cui il giudice della Corte suprema di New York Philip Minardo aveva riconosciuto che i duelli non erano stati aboliti.

Loading...