Uno studente universitario ha recentemente subito il furto del suo computer portatile: cose che capitano, purtroppo. Ma a rendere strana questa storia è l’e-mail di scuse che ha poi ricevuto dal ladro, in cui il mittente ha cercato di giustificare il crimine spiegando di essere in gravi difficoltà economiche.

L’e-mail di scuse è diventata virale su Twitter dopo che un ragazzo di Birmingham (che sarebbe il coinquilino di chi ha subito il furto) ne ha condiviso il contenuto.

Ecco il testo della email ricevuta dallo studente: “Ciao sono molto dispiaciuto di avere preso il tuo laptop. Sono estremamente povero e avevo bisogno di soldi. Ho lasciato il tuo telefono e il portafoglio, spero che sia un po’ di aiuto.

Vedo che sei uno studente universitario. Se sul computer c’è qualche file come lavori per l’università di cui hai bisogno, fammi sapere e te li invierà. Ancora una volta sono dispiaciuto”.

Il comportamento del ladro ha suscitato reazioni contrastanti: da un lato c’è chi prova dispiacere per la sua situazione, ma altri non sono così propensi a giustificarlo: “Allora posso sequestrare una stazione di servizio e chiedere scusa perché mi servono soldi”, ha commentato polemicamente un utente.

Loading...

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Ruba computer portatile, e poi manda una mail di scuse al proprietario