Adam Curlykale ha realizzato li suo insolito sogno: apparire in negativo. Il ragazzo infatti ha tatuato tutto il suo viso – compresi i suoi occhi – color grigio grafite e ha tinto di bianco barba e sopracciglia. Il trentaduenne appassionato di tatuaggi sembra una “versione negativa” di se stesso.

Adam ha fatto il suo primo tatuaggio quando aveva 20 anni, una piccola scritta sul braccio che diceva “Io sono”. Ma quello fu solo l’inizio di una trasformazione che per Adam sono tutt’altro che finite. Finora ha coperto il 90% del suo corpo con i tatuaggi e non ha intenzione di fermarsi finché non arriverà al 99% della sua. In merito all’1% che Adam ha intenzione di lasciare intatto, il ragazzo dice che è un “segreto”.

A differenza di altri appassionati di tatuaggi che si coprono con l’inchiostro per amore dell’arte, Adam Curlykale sostiene che i tatuaggi lo hanno aiutato a superare un periodo davvero difficile della sua vita. Quando aveva 22 anni, gli fu diagnosticato un cancro all’intestino crasso e, sebbene fosse riuscito a sconfiggere la malattia, il trattamento medico aggressivo ha lasciato un segno sul suo corpo.

Mesi di radioterapia, chemioterapia, terapia molecolare e terapia con cellule staminali hanno causato diversi problemi cutanei e una parziale scomparsa dei pigmenti nella pelle. La gente ha iniziato ad isolarlo, e Adam ammette che aveva lui stesso problemi ad accettarsi. Alla fine, è diventato depresso, ha sofferto di disturbi alimentari e ha persino preso in considerazione il suicidio. Fortunatamente, i tatuaggi lo hanno salvato.

I tatuaggi mi hanno permesso di scoprire di nuovo me stesso. Sono diventato bello per me”, ha detto Adam. “Disegno i miei tatuaggi perché è il mio corpo. Ho una visione specifica per me stesso e lo faccio passo dopo passo. La vita è così breve che ho smesso di chiedermi cosa succederà domani. La vita è qui e ora”.

Il mio colore preferito è sempre stato il grigio, in diverse tonalità, ed è per questo che il mio attuale colore della pelle è grafite”, ha detto il ragazzo. Questa caratteristica unica, combinata con i suoi capelli bianchi e le lenti a contatto colorate a volte lo fanno sembrare una versione negativa di se stesso.

Adam ammette che il suo aspetto unico non piace a tutti, ma lo rende felice e questo è tutto ciò che conta. “Morirò soddisfatto, come qualcuno che non ha avuto paura di rischiare, qualcuno che ha vissuto indipendentemente dall’opinione altrui, ma in armonia con se stesso”, ha concluso.

Foto

 

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Si tatua tutta la faccia di grigio e si tinge la barba di bianco per diventare “in negativo”