Un paio di cuffie costose può facilmente arrivare a prezzi di centinaia di euro. Ma un prezzo elevato garantisce effettivamente un’esperienza di ascolto migliore? Secondo uno studio scientifico, la risposta è no: il prezzo delle cuffie non è correlato alla risposta in frequenza, un fattore importante che influisce sulla qualità audio percepita.

Ecco l’abstract dello studio:

“Questo studio quantifica la variabilità dei modelli di risposta delle cuffie misurati, e mira a inidividuare correlazioni tra il tipo di cuffie, il prezzo al dettaglio e la risposta in frequenza. A questo scopo, la media, la varianza e la covarianza delle risposte di magnitudine di frequenza sono state analizzate e correlate con il tipo di cuffie e il valore al dettaglio.

I risultati indicano che né la risposta misurata né il tentativo di quantificare oggettivamente la qualità percepita è correlata al prezzo. In media, le cuffie auricolari hanno una risposta sui bassi leggermente superiore rispetto alle cuffie circumaurali e supraurali. Inoltre, le cuffie auricolari e circumaurali hanno una deviazione leggermente inferiore rispetto a una curva obiettivo presunta rispetto ai modelli che si portano sopra l’orecchio.

I novanta per cento della varianza in tutte le misurazioni delle cuffie può essere descritto da un set di sei funzioni di base. La prima funzione di base è simile alle risposte obiettivo pubblicate, mentre la seconda funzione di base rappresenta un’inclinazione spettrale”.

news
Loading...

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Volete comprare delle cuffie costose? Pensateci bene.