Salto ad ostacoli a cavallo? Nulla di nuovo, direte voi. A meno che il cavallo non sia in realtà un bastone di legno con una testa di peluche ad una delle estremità. Questo curioso sport ha anche un proprio campionato in Finlandia.

I cavalli di legno sono probabilmente uno dei giocattoli più antichi: i bambini possono andare a cavallo del bastone immaginando che sia un nobile destriero, lasciando andare la fantasia a briglie sciolte.

Ma quello che nel resto del mondo è un gioco per bambini piccoli, in Finlandia è uno sport competitivo, con appassionati (specie giovani ragazze) che si allenano per molte ore alla settimana per poi partecipare a gare dove viene giudicata la postura, la camminata ed ovviamente i salti.

Questo improbabile sport ha un certo seguito in Finlandia da circa una decina d’anni, ma è solo da pochi mesi che ha avuto notorietà internazionale, dopo che la regista Selma Vilhunen ha scoperto l’esistenza di questo sport ed ha deciso di dedicargli un breve film, intitolato “Hobbyhorsing Revolution”, che ha anche una sua pagina Instagram dedicata.

Il film-documentario presenta il mondo di queste gare e gli appassionati, ma anche le difficoltà che questi si trovano affrontare di fronte a chi li prende in giro sostenendo che lo sport da loro amato “è la cosa più stupida del mondo”, cosa che spingerebbe molti dei 10.000 appassionati stimati in Finlandia a non pubblicizzare troppo la loro passione.

Tässä aamun voimakuva kaikille, joita jännittää mennä kouluun kiusaamisen takia. Älkää jääkö yksin kiusaamisen kanssa, puhukaa siitä vanhemmille, opettajille ja ystäville, te ansaitsette sen, että kiusaamiselle tehdään stoppi, ja että teitä tuetaan. Te olette hienoja ja rohkeita keppihevosharrastajia, te tiedätte miten luodaan itse harrastus, joka on hauska ja sosiaalinen ja kaikkia mahdollisia taitoja kehittävä, muistakaa aina se! Joskus ihmiset hämmentyvät harrastuksen mielikuvituspuolesta. Hämmennys on ok, kiusaaminen ei. Te osaatte ja uskallatte käyttää mielikuvitustanne, se on tässä pelontäyteisessä ja suorituskeskeisessä maailmassa radikaalia ja inspiroivaa! ?? -Selma #hobbyhorserevolution — I wanted to write a word of encouragement to those who are afraid to go to school because of bullying: Do not remain silent about bullying, talk to your parents, teachers and friends. You deserve to be supported, you deserve bullying to be made to stop. Never forget that you are a part of a magnificent hobby which you young people have created all by yourselves. The use of imagination sometimes confuses people who are new to this hobby – or people who have a hard time respecting other people. Confusion is ok, bullying and disrispect are not. You know how to and you dare to use your imagination. In today’s fearful and performance-oriented world that is a radical and inspiring thing. -Selma

Un post condiviso da Hobbyhorse Revolution (@hobbyhorserevolution) in data:

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Gare con cavalli di legno? In Finlandia, sono un vero sport