DJ Sumirock è una dei più apprezzati DJ che anima le discoteche di Tokyo. Cosa c’è di strano? Il fatto che è una nonna ottantaduenne, il cui vero nome è Sumiko Iwamuro, che di giorno lavora ancora come cuoca in un ristorante che serve gnocchi.

Sumiko ha scoperto la musica techno solo dodici anni fa, quando stava scegliendo la colonna sonora per la festa di compleanno di suo figlio, e ne è rimasta completamente affascinata, al punto da iscriversi ad un corso per disc-jockey.

La donna ha poi iniziato a creare le sue tracce, che per lo più uniscono ritmi techno a jazz, canzoni francesi e musica classica. Questa combinazione è stata decisamente apprezzata dal pubblico, e questo ha portato l’anziana a diventare uno dei dj più popolari della capitale giapponese.

Secondo Sumiko, fare il dj è molto simile a servire gnocchi: “In entrambi i casi, i risultati possono essere visti immediatamente. Se il cliente mangia quello che hai preparato, si vede dalla sua faccia se gli piace, e se un DJ è bravo tutti ballano contenti”, ha spiegato la donna.

Se la passione per la techno è una novità nella vita dell’anziana donna, quella per la musica la accompagna da quando era piccola: suo padre infatti era un batterista jazz, e le ha trasmesso la passione per questa musica in particolare, che infatti Sumiko incorpora nei suoi brani techno.

Foto: DJ Mag

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Anziana 82enne è una dei DJ più amati delle discoteche di Tokyo