Mondo

L’uomo che non sa chi ha vinto le elezioni in USA (e cerca di continuare a non saperlo)

joe chandler - da youtube

Joe Chandler, di Burnswick in Georgia, è forse l’unica persona in tutti gli Stati Uniti a non sapere chi ha vinto le elezioni presidenziali negli USA. E vuole fare di tutto perché continui così il più a lungo possibile.


Il tutto è iniziato quando Joe è stato invitato ad una festa per le elezioni la notte degli scrutini, quando si è reso conto che chiunque avesse vinto, moltissimi americani sarebbero rimasti insoddisfatti. “Mi sono detto, deve esseri un modo migliore”, ha raccontato Chandler ai giornalisti. “Tutto quello che volevo erano 24 ore di beata ignoranza”, spiega. Solo che l’ignoranza è stata talmente beata che neppure il giorno dopo aveva voglia di sapere chi aveva vinto, e da allora ha fatto di tutto per non sapere chi avesse vinto.

È incredibile pensare che qualcuno che vive negli USA non sappia che Trump è il futuro presidente, a meno di non immaginare qualcuno che abbia vissuto in totale isolamento. Non è questo il caso di Chandler, anche se l’uomo ha preso attente precauzioni per evitare di sentire per caso il risultato delle elezioni. Chandler non esce spesso dalla sua abitazione, visto che lavora per lo più da casa, e quando esce indossa delle cuffie e mette un cartello attorno al collo con scritto “Non so chi ha vinto e non voglio saperlo. PER FAVORE NON DITEMELO”. Soprattutto, Chandler sta distante da edicole e luoghi dove vendono giornali. Sua figlia gli fornisce una versione editata delle notizie, dove può essere aggiornato sulla cronaca ma senza ricevere informazioni di tipo politico.

Le persone sono state molto rispettose della mia decisione. E essermi tolto da questo frastuono politico, mi trovo felice nella mia bolla di ignoranza”, racconta l’uomo.

 

Loading...