Le fantasie sessuali sono un qualcosa che abbiamo tutti ma molti, quando pensano alla “propria” fantasia, ritengono di essere in minoranza. E’ così? Una ricerca ha cercato di approfondire il grado di diffusione delle diverse fantasie sessuali.

La questione non è una curiosità pruriginosa: il punto invece è che molte teorie e trattamenti utilizzano le fantasie sessuali come strumento per identificare devianze, ma non era mai stato approfondito quali fantasie siano “normali” o quali estremamente insolite.

L’obiettivo principale dello studio, che ha coinvolto oltre 1.500 person, era dunque di determinare quali fantasie sessuali sono rare, insolite, comuni o tipiche da un punto di vista statistico impiegando un campione relativamente ampio di adulti. Un obiettivo secondario era poi quello di fornire un confronto statistico della natura e l’intensità di fantasie sessuali tra uomini e donne.

Dalla ricerca, è emerso che in realtà ci sono poche fantasie sessuali che sono realmente rare: alcune sono estremamente comuni (come il sesso orale) e riguardano praticamente tutti. Inoltre certe fantasie spesso considerate insolite sembrano essere in realtà comuni.

Siete curiosi di sapere da quanti sono condivisi le vostre fantasie? Nella tabella trovate i risultati della ricerca.

i risultati della ricerca

news