Van Girls”, di Londra, è la prima e unica impresa di traslochi al mondo di sole donne. La maggior parte dei clienti sono anche loro donne, ma non mancano i clienti maschi, che spesso rimangono sorpresi dalla forza delle ragazze nello smontare e trasportare mobili e scatoloni.

Emma Lanman, la fondatrice, ha avuto l’idea dopo avere lasciato i vigili del fuoco, ed avere notato l’entusiasmo che c’era nei confronti dei pompieri donna. E così le è ventuo in mente di aprire un’impresa che facesse un lavoro considerato “da uomini”. Inoltre ha pensato che molte donne potevano sentirsi maggiormente a proprio agio a chiamare una ditta composta da molte donne.

Secondo Lanman, i clienti le considerano affidabili e maggiormente attente rispetto ai colleghi uomini. Ma Emma spiega che c’è una spiegazione logica, secondo lei: “Credo che molti uomini che fanno questo lavoro finiscano per farlo perché non trovano altro. Una donna invece lo fa perché le piace”, e quindi il lavoro viene fatto meglio.

La maggior parte delle dipendenti di Van Girls sono ex militari, poliziotte, vigili del fuoco, ma non manca chi prima faceva l’avvocato ma ha voluto cambiare vita perché non sopportava di stare dietro una scrivania.

Foto

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Un'impresa di traslochi di sole donne