Una schiena molto pelosa spesso è considerata un problema estetico. Per Mike Wolfe però, è addirittura un’opera d’arte.

Mike si sentiva a disagio per la sua schiena molto pelosa, al punto che al primo appuntamento con la sua attuale moglie ha avuto difficoltà a parlare della cosa, quasi che la peluria sulla schiena fosse una sorta di deformità: “Mi ha detto, devo dirti una cosa”, ricorda sua moglie Jamie, “e io mi sono sentita un po’ nervosa, il cuore ha iniziato a battermi più forte. Poi si è avvicinato a me e mi ha detto, ‘Ho la schiena pelosa’”.

febbraio - immagine da calendhair.com

Ma ad un certo punto Mike si è reso conto che non doveva vergognarsi della sua schiena, e che anzi poteva usarla per fare qualcosa di creativo. Mike ha iniziato ad ideare dei disegni da fare radendo una parte dei peli, affidando poi un suo amico, Tyler Harding, il compito di procede a rasare la schiena per riprodurre il disegno. Visto che l’idea ha riscosso un certo successo, Mike ha deciso di fare un calendario, che è ormai giunto alla sua ottava edizione.

ottobre - immagine da calendhair.com

Fare le foto è comunque un processo molto lungo, soprattutto perché prima che i peli della schiena ricrescano abbastanza da poter essere rasati nuovamente per un nuovo disegno possono essere ncessari anche dei mesi. Per cui può fare solo poche foto all’anno.

Sono disgustoso”, ironizza Mike, “Ma è divertente. Non si può negare che sia divertente”. “Forse è un po’ colpa mia, non dovevo dargli così tanta sicurezza in sé stesso”, scherza la moglie.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Opere d'arte fatte con… i peli della schiena