Xu Shuquan, insegnante elementare ora in pensione, ha avuto sin da piccolo l’hobby degli aeroplani di carta. Ora la sua collezione conta oltre 10.000 aeroplanini, oltre a varie altre repliche come bambole o segni dello zodiaco.

La cosa particolare è che gli aeroplanini di carta sono estremamente più dettagliati e sofisticati dei normali aeroplanini che tutti abbiamo costruito con le nostre mani, ma riproducono invece fedelmente l’aspetto di aerei di ogni tipo, dai caccia ai jumbo jet: Xu usa per le sue “opere” una tecnica di piega della carta tradizionale cinese, chiamata Zhezhi, che sarebbe più antica dell’origami giapponese, e che l’uomo spera che possa tornare ad avere la visibilità che merita anche grazie alla sua passione, togliendola dall’ombra della più note arte giapponese.

gli aerei di Xu Shuquan

Quando era insegnante, Xu usava la sua passione anche in classe, e da lì è in un certo senso nato tutto: “Quando i ragazzi erano dispettosi o distratti, ottenevo la loro attenzione piegando un semplice aeroplanino con un messaggio verso di loro e lanciandoglielo”, racconta l’uomo. “Gli aerei sono diventati sempre più complessi nel tempo, e ai ragazzi sembrava piacere”, tanto che l’idea alla fine ha iniziato a diventare controproducente perché i suoi studenti amavano talmente tanto gli aeroplanini da cercare scuse per essere richiamati ed averne uno.

gli aerei di Xu Shuquan

gli aerei di Xu Shuquan

gli aerei di Xu Shuquan

 

news

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Insegnante passa 60 anni a creare aeroplani di carta di ogni forma e dimensione