Mondo

Ragazza ha fatto giravolte per 4 ore per festeggiare il Capodanno Cinese

wei caiqi

Il capodanno Cinese si avvicina e si preparano grandi festeggiamenti. Lo scorso anno la quindicenne Wei Caiqi (nipote della star della danza Yang Lipnig) ha eseguito una performance piuttosto insolita in occasione del gala per i festeggiamenti del Capodanno Cinese, trasmesso dalla China Central Television (CCTV).


Wei, vestita di un abito bianco, era su uno speciale palco dove  ha fatto giravolte per tutte le quattro ore dei festeggiamenti. La performance voleva simboleggiare “il passare del tempo e delle stagioni”, ma ha sollevato roventi polemiche. Secondo molti, quattro ere di giravolte rappresentavano un rischio per la salute e una “tortura” inutile per la ragazza.

wei caiqi

A nulla sono servite neppure le rassicurazioni della giovane, che ha scritto sui social network che “Qualcuno dice che è crudele farmi girare per quattro ore durante il gala. Ma in realtà per me è una sorta di pratica spirituale. E’ un modo per mettere alla prova i miei limiti, come quelli che scalano il Monte Everest, solo per vedere se sono in grado”.

Il gala, appuntamento ormai tradizionale del capodanno cinese, è stato visto da 704 milioni di persone in  Cina, e lo spettacolo riunisce ballerini, cantanti e comici che accompagnano in diretta l’avvicinarsi dello scoccare della mezzanotte.

https://www.youtube.com/watch?v=u_1UCDxeLA4

Loading...