Joal-Fadiouth  è un piccolo villaggio di pescatori che si trova all’estremità di Petite Côte, in Senegal. Il villaggio è diviso in  due parti: Joal è la parte di villaggio sulla costa, mentre  Fadiouth  è la parte sull’isola, collegata da un ponte di legno lungo 400 metri.

Joal-Fadiouth 2

Ma quello che rende unico il villgaggio di Fadiouth è che è completamente ricoperto, quando non costruito, di conchiglie. Gli abitanti le hanno raccolte per secoli, mangiando l’animale ed usando i gusci per costruire praticamente qualunque cosa.

Joal-Fadiouth 6

Tutta l’isola è oggi ricoperta di conchiglie, compreso il cimitero che è diventato una insolita meta turistica per il suo aspetto incredibile: tutto il paesaggio è ricoperto di conchiglie, da cui spuntano qualche albero e qualche lapide. Il cimitero ha anche un’altra particolarità: è l’unico cimitero in Senegal dove sono sepolti sia cristiani che musulmani.

Joal-Fadiouth 5

Joal-Fadiouth  1

Joal-Fadiouth 3

Joal-Fadiouth 4

 

 

Foto: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Un’isola fatta (quasi) solo di conchiglie