Un rapinatore pentito è uscito dalla banca e poi è rimasto davanti all’ingresso ad aspettare che arrivassero gli agenti per essere arrestato.

L’uomo, un sessantaquattrenne, era entrato in una banca a Bellingham, nello stato di Washington, e aveva consegnato al cassiere un biglietto in cui spiegava che era una rapina e voleva i soldi della cassa. Il cassiere, come spesso accade in questi casi, ha ubbidito, facendo però scattare immediatamente dopo l’allarme.

il bottino non è andato lontano

Quando gli agenti sono arrivati, però, la sorpresa: invece che fuggire, l’uomo passeggiava davanti alla banca. “Ha ammesso agli agenti di avere commesso il crimine e ha detto di essersi sentito in colpa appena uscito dalla banca”, racconta un portavoce della polizia, “e per questo ha deciso di aspettare la polizia anziché scappare con i soldi”.

Non si sa se il giudice che sta esaminando il caso deciderà di essere clemente con il rapinatore pentito: per il momento l’accusa rimane quella di rapina a mano armata.

news
Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Rapinatore si pente: aspetta l’arrivo della polizia per essere arrestato