Un uomo del Nord Carolina è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di traffico di droga dopo essere stato fermato con diversi sacchetti di eroina nascosti… nell’ombelico.

Secondo la polizia di Greenville, gli agenti erano impegnati in una operazione antidroga quando hanno fermato un’auto guidata da Radnall Streeter e con alcune altre persone a bordo, scoprendo un’ingente quantità di droga: 340 bustine in tutto.

un illustrazione di Espigas de la lenga mondina di Loís Vestrepain.

Ma la cosa decisamente strana è che Streeter, decisamente sovrappeso, si era nascosto addosso 40 sacchetti di eroina, oltre a una pipa per il crack e delle pillole, sfruttando i risvolti di grasso della sua pancia, in particolare intorno all’ombelico.

Non è chiaro perché l’uomo abbia tentato di “trarre vantaggio” in questo modo dalla sua stazza, soprattutto considerato che c’era molta altra droga nell’auto, e quindi se fosse un tentativo di nascondere la droga o semplicemente il suo modo di trasportarla.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Obeso cerca di nascondersi nell’ombelico 40 sacchetti di eroina