Durante una sessione di chat online per presentare il nuovo menu colazione di Taco Bell, il presidente della società Brian Niccol ha discusso di diverse questioni con i navigatori.

justin bieber  - da wikipedia

Ma la risposta più curiosa riguarda probabilmente la motivazione del perché il nuovo menù non sarà offerto in Canada. Quando un utente infatti gli ha chiesto come mai la nuova colazione è offerta solo negli Stati Uniti e non in Canada, Niccol ha risposto che Taco Bell offrirà il nuovo menu ai canadesi “solo quando il Canada si riprenderà indietro Justin Bieber”.

Bieber, che ha almeno tanti detrattori quanti ammiratori, infatti è di nazionalità Canadese e ci sono già state diverse petizioni perché gli venga ritirato il visto con la motivazione che sarebbe dannoso per i giovani americani.

La “minaccia” comunque sembra non avere sortito effetto, e non sono mancate le risposte di molti internauti che hanno risposto che se il prezzo da pagare perché Justin Bieber non sia in Canada è rinunciare alla colazione di Taco Bell, il prezzo è equo…

news
Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Taco Bell non servirà la colazione ai clienti canadesi finché “non si riprenderanno indietro Justin Bieber”