Avete sempre desiderato sapere come si sta in una prigione, magari una di quelle “dure” dell’est Europa? Potete provare la prigione di Karosta, e senza neppure dovere compiere qualche reato: basta pagare.

La prigione di Karosta, in Lettonia, è stata per quasi tutto il ventesimo secolo una prigione militare, prima nazista e poi sovietica. Ora è stata trasformata in un museo ed un insolito hotel, che permette di rivivere le esperienza dei carcerati. Non si tratta del primo caso di prigione trasformata in hotel, ma questo caso è probabilmente unico per la strada scelta.

prigione - in lettonia pagando potete essere ospitati in una  peggiore di questa

Gli ospiti dell’insolito hotel sono trattati come veri prigionieri dell’era sovietica, e devono firmare una dichiarazione di accettazione del trattamento che riceveranno prima di poter essere ammessi: infatti non ci sono particolari “agevolazioni” per i turisti, che vengono puniti anche con esercizi fisici e lavori di pulizia se non seguono gli ordini delle guardie carcerarie.

Come se non bastassero le condizioni ed il trattamento ricevuto dagli “ospiti”, le leggende dicono chela prigione sarebbe anche infestata dai fantasmi, probabilmente delle vittime delle molte esecuzioni condotte nel cortile, specie dai nazisti.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

L’hotel che vi fa stare come in prigione