Un professore è stato espulso dall’università olandese di ­Wageningen , dopo che ha per errore trasmesso un filmato a luci rosse sulla web tv del campus.

Il professore, la cui identità non è stata resa nota, aveva appena concluso una lezione di chimica alimentare, e quando gli studenti se ne sono andati, per rilassarsi ha pensato bene di guardarsi un film hard su internet.

Il professore ha però dimenticato due cose importanti: per primo, non aveva scollegato il suo computer dal videoproiettore, per secondo aveva dimenticato che tutte le lezioni sono trasmesse in diretta streaming sulla web tv dell’Università. Sulla quale, durante la lezione, tutto ciò che viene proiettato viene ri-trasmesso.

proiettore

Alcuni studenti, che sono andati sul sito dell’università per scaricare gli appunti della lezione, hanno visto lo schermo pubblicamente condiviso del professore, con il filmato a luci rosse che scorreva, e ne è nato un passaparola.

Non poteva essere molto peggio di così”, ha commentato un portavoce dell’Università, “il proiettore era acceso e la ‘lezione’ era in streaming sulla web tv”.

L’Università ha fatto sapere che il professore non terrà più lezioni da loro, per aver violato le regole di comportamento: “È vietato guardare siti del genere qui”.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Professore universitario trasmette per errore su internet un film a luci rosse