Un sedicente medium avrebbe fatto un vero e proprio lavaggio del cervello ad alcune sue clienti, convincendole a spogliarsi e a compiere atti sessuali “per compiacere gli spiriti”.

Tra le vittime sono due ragazze ventenni, che il medium (che si proclama la reincarnazione di Gesù Cristo) ha spinto a inviargli loro foto nude, con la motivazione che questo avrebbe migliorato il loro potenziale psichico per contattare i loro parenti defunti, dato che “anche gli spiriti sono nudi”.

medium_thumb

Una delle due ragazze voleva diventare un medium anche lei e l’uomo aveva accettato di addestrarla, con “lezioni” che prevedevano che lei si toccasse, nuda, davanti a lui oltre ad inviargli sue foto esplicite. Il “maestro” infatti sosteneva che più il comportamento della ragazza fosse stato oltraggioso, più gli spiriti sarebbero stati soddisfatti. Erano previsti anche esercizi di meditazione, in cui la ragazza avrebbe dovuto stare distesa nuda per circa mezz’ora, immaginando scenari suggeriti dal medium, quali “essere su una spiaggia deserta a fare sesso con cinque uomini”.

Il medium però è stato alla fine arrestato dopo la denuncia di due clienti che hanno finalmente capito che qualcosa non andava.

Wales Online

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Sedicente medium ipnotizza le clienti per farle spogliare