I clienti degli alberghi fanno spesso richieste piuttosto curiose allo staff: se le più comuni sono abbastanza ovvie (al primo posto, la richiesta di dentifricio, cui segue quella di rasoi ed asciugamani), capita che vi siano richieste a dir poco insolite.

La Best Western, nota catena di hotel, ha effettuato una statistica delle richieste dei clienti dei suoi alberghi inglesi: se quelle “statisticamente più rilevanti” sono quelle di cui dicevamo sopra, sono state anche raccolte alcune segnalazioni di richieste decisamente curiose.

stanza-albergo

Ad esempio, un cliente ha richiesto che gli venisse inviato un furetto in camera, poiché il giorno dopo doveva andare ad una mostra di animali e non voleva andare senza un animaletto.

Un altro cliente ha chiesto invece una stanza a piano terra, “grande abbastanza da poter parcheggiare anche la sua moto”.

Capita poi che vi siano richieste strane per quanto riguarda i posti prenotati: un cliente ha chiesto un letto extra per una bambola, mentre un altro ha chiesto un tavolo a colazione con un posto in più per una statua religiosa.

A volte ci si mette anche l’ignoranza: un cliente insisteva perché gli fosse una camera vista mare a Birmingham, che però dista dalla costa più vicina circa 150 chilometri.

Orange.co.uk

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Le richieste più strane dei clienti di albergo