Cibo

La cucina di Google ha una stampante 3D per la pasta

Google, oltre ad essere un’impresa decisamente innovativa, è anche un luogo di lavoro decisamente particolare, dove la vita dei dipendenti si svolge in modo un po’ diverso da quello delle solite multinazionali fantozziane cui siamo abituati.


Uno dei centri nevralgici di Google è la caffetteria interna, luogo di socializzazione e di scambio di idee.

chef-google

In una intervista (il cui filmato purtroppo non è più disponibile) Bernard Faucher, cuoco presso le cucine di Google, discute del modo di lavorare di Google, che è diverso anche per i cuochi.

Ad esempio, le cucine di Google sono dotate di una stampante 3D per la pasta, in modo da poterla personalizzare sul momento in termini di forma, così da poter accontentare al volo gli utenti, o assecondare la fantasia del cuoco.

WebPro News

Loading...

2 commenti