Non serve avere il nome scritto sulla giacca per essere facilmente riconoscibile. A volte ci sono altri elementi che permettono di identificare un sospettato. Nel caso di un giovane del Texas, accusato di essere complice di un furto, a incastrarlo sono stati i passi di danza.


image

Le telecamere di sicurezza hanno filmato l’esterno di un’abitazione dove è stato commesso un furto, inquadrando quello che gli investigatori erano convinti fosse il “palo”. Le immagini non erano sufficientemente nitide per identificare il giovane, ma questi per ingannare l’attesa mentre i complici completavano il furto si è messo a fare un balletto. La polizia ha poi diffuso il filmato, nella speranza di identificare il sospettato.

Così è stato: dopo poco la polizia è stata contattata dai dirigenti di una scuola locale, riconoscendo i passi di danza che erano quelli che uno degli studenti faceva sempre nei corridoi, un sedicenne dalla figura compatibile con quella ripresa nelle immagini.

 

MyWestTexas

Loading...