L’amore è una forma d’arte? Alexander Esguerra, artista di New York, sicuramente ha trovato il modo di combinale. Infatti, ha coinvolto numerose coppie (finora oltre 50) che hanno la possibilità di dipingere un quadro… facendo l’amore.

Alexander-Esguerra-1_thumb[1]

L’idea è nata una mattina dopo una notte di passione, quando Esguerra si è svegliato e ha pensato che la stanza era “un meraviglioso casino”, e ha deciso che quei momenti dovevano essere “catturati” in qualche modo.

La “tecnica pittorica” è abbastanza semplice, da un punto di vista concettuale: viene stesa la tela sul pavimento (riscaldato), la coppia si spalma dei colori a scelta e poi (in completa privacy…) fa sesso sulla tela. L’unico consiglio di Esguerra alle coppie è di non preoccuparsi troppo del dipinto.

Alexander-Esguerra-2_thumb[1]

Il risultato sono quadri molto colorati, che secondo l’artista rappresentano il potere parificante del sesso: “Guardando questi dipinti, non riesci a dire se la coppia era ricca o povera, vecchia o giovane, eterosessuale o omosessuale”.

L’idea ha avuto un certo successo, e sono numerose le coppie che vorrebbero partecipare a sessioni di pittura.

NY Daily News

news
Loading...

1 commento

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Quadri d’amore: pittore usa amanti come pennelli