Criminali imbranati

Uscendo di prigione, ruba un cappello ad un agente di polizia. Arrestato di nuovo

La polizia ha commentato “è stato arrestato perché è incredibilmente stupido”. Ed in effetti, viene difficile dare torto.


Ma andiamo con ordine. Il 32enne Derek Kidd e la sua ragazza, la 23enne Sunni Morgan, erano appena stati rilasciati dalla polizia di Middletown, Ohio. I due avevano appena finito di scontare breve una condanna per disturbo alla quiete pubblica.

derek-kidd

Ma appena usciti dalla prigione, i due hanno iniziato ad importunare i passanti chiedendo un telefono cellulare per fare una telefonata. Gli agenti, notato il loro comportamento, li hanno chiamati e hanno detto loro che, se proprio ne avevano bisogno, potevano usare un telefono degli adiacenti uffici della stazione di polizia.

Ma mentre la Morgan era al telefono, Kidd si sarebbe intrufolato in una sala break della stazione di polizia.

Uscendo, un agente ha notato che Kidd… indossava il suo cappello. Il ragazzo è stato immediatamente fermato e perquisito, trovandogli addosso anche alcuni snack sottratti forzando il distributore automatico nella sala break. Risultato: la libertà di Kidd è durata molto poco, e gli agenti lo hanno riaccompagnato in cella.

Dopo il detto “facile come rubare le caramelle ad un bambino”, andrà aggiunto anche il nuovo detto “stupido come rubare le caramelle ad un poliziotto”…

whatchamacallit

StarTribune

Loading...

2 commenti