Salute

Si scaccola troppo: muore dissanguato

Se non siete del tutto convinti che mettersi le dita nel naso sia una pessima abitudine, questa storia vi toglierà ogni dubbio.


Un 63 inglese, Ian Bothwell, è stato trovato morto nella sua abitazione vicino a Manchester.

naso

Inizialmente, i medici avevano pensato che la morte fosse dovuta ad una caduta dal letto: ma già i primi esami hanno mostrato come in realtà questa non fosse la causa, ed il decesso fosse da imputarsi invece ad un emorragia. Incredibilmente, l’autopsia ha evidenziato che la causa dell’emorragia era l’abitudine dell’uomo di mettersi le dita nel naso, in modo talmente continuativo da danneggiare i vasi sanguigni del setto nasale: un’abitudine probabilmente aggravata da una forma di demenza da alcolismo che aveva colpito l’uomo.

Daily Mail

Loading...

2 commenti