Droga Famiglia Ladri imbranati Soldi

I “finti” rapitori più stupidi del mondo?

Zifiris "John" Valsamis e Stephanie Benatatos avevano messo a punto un piano che sembrava loro ottimo per mettere insieme un po’ di soldi per acquistarsi della droga: fingere il loro rapimento e farsi dare del denaro dai genitori di lei.


rapitori

Entrambi con piccoli precedenti penali, hanno quindi messo in atto il loro piano: hanno chiamato assieme la madre della ragazza e hanno raccontato di essere stati imprigionati in un SUV nero, interrompendo la comunicazione per creare maggiore realismo e mettere in ansia la donna.

Dopo qualche minuto, Valsamis  ha richiamato la donna, dicendo di essere stato liberato ma che doveva pagare un riscatto per la ragazza, altrimenti “le sarebbe successo qualcosa di brutto”.

Ma i due non dovevano essersi messi molto bene d’accordo, dato che nel frattempo, Stephanie aveva chiamato la polizia, raccontando invece che era lei ad essere stata liberata. La polizia, pur avendo già subito qualche sospetto sulla veridicità del racconto della ragazza, ha chiamato la madre della ragazza per informarla e raccogliere informazioni, e la simulazione è quindi emersa in modo lampante.

I due sono stati arrestati.

NY Daily

Loading...

1 commento