Leggi strane

Leggi strane: gli impiegati comunali devono indossare la biancheria intima

Il consiglio comunale di Brooksville, Florida, ha approvato un regolamento che impoe a tutti i dipendenti della città di indossare biancheria intima, utilizzare il deodorante e portare vestiti “adeguati”. Inoltre eventuali tatuaggi e cicatrici dovranno essere nascosti dai vestiti durante l’orario lavorativo.


L’unico voto contrario è stato quello del sindaco, preoccupato dal fatto che non è chiara nè l’interpretazione esatta da dare alle norme, che a chi spetti farle rispettare, o anche semplicemente verificare che siano rispettate. Per dirla con le parole del sindaco, infatti, è facile finché si tratta di una donna che non indossa il reggiseno e si vede in trasparenza, ma chi è che controlla se un dipendente comunale indossa le mutande?

Tuttavia i promotori della legge spiegano che lo scopo è unicamente quello di creare un quadro legislativo qualora in futuro si creassero dei casi, dato che finora non ci sarebbero stati “problemi”.
UPI.com

Loading...

6 commenti