Mondo

Partito Nazionalista Inglese usa attori stranieri per la sua pubblicità

Il British National Party , che ha il cuore del suo programma nella “lotta” contro gli immigrati, di ogni provenienza, è finito al centro di polemiche da parte dei suoi sostenitori, per avere utilizzato nelle pubblicità foto di attori non inglesi.


In effetti, il risultato finale si presta a facili ironie: ad esempio, uno dei depliant che promuovono i punti di vista del partito mostra una coppia di anziani che si lamenta del fatto che gli inglesi sono “spinti in fondo alla coda da chi cerca asilo”. Peccato però che la coppia non sia per nulla britannica, trattandosi invece di una coppia di italiani, per la precisione i genitori del fotografo (Luca Di Filippo) che ha realizzato la foto. Di Filippo ha spiegato al Daily Telegraph che le foto sono state vendute attraverso un sito web, e che i suoi genitori non condividono le idee del BNP.

Ma il caso della coppia di italiani non è certamente l’unica: sembrerebbe che tutte le foto utilizzate in accoppiata con titolazioni nazionalistiche rappresentino soggetti ben poco inglesi, nel migliore dei casi americani, proprio come conseguenza della provenienza online delle immagini utilizzate.

UPI

Loading...

2 commenti