Gli USA sono ricchi di gruppi iper-religiosi, che effettuano letture letterali della Bibbia, e i risultati sono, a volte, quantomeno curiosi. Anche perché, fa notare più di qualcuno, la Bibbia non è stata certamente pensata in Americano né tanto meno ambientata negli USA. Ma tant’è.

Un gruppo di fedeli sostiene che l’autostrada I-35, un’interstatale che va dal Texas al Minnesota è stata predetta dalla Bibbia ed è un’Autostrada Santa. Secondo loro, quest’autostrada è annunciata in Isaia, capitolo 35 verso 8, “A highway shall be there, and a road, and it shall be called the Highway of Holiness” (inutile dire che nella traduzione italiana della Bibbia l’effetto è decisamente diverso: “Ci sarà una strada appianata e la chiameranno Via santa“).

I fedeli hanno organizzato una serie di preghiere lungo l’interstatale, la cui origine divina è in qualche modo collegata ad alcuni episodi notevoli della storia americana recente, come il crollo del ponte sulla I-35 avvenuto a Minneapolis alcuni mesi fa, o l’assassinio di Kennedy a Dallas, città da cui passa la I-35.

Per quanto all’inizio questi gruppi si limitassero a pregare a bordo strada, adesso stanno iniziando ad irritare i proprietari di locali “immorali” (strip club, o locali dove si vende alcool), infatti questi gruppi hanno già organizzato alcuni sit-in di preghiera di fronte ad alcuni di questi locali, con l’obiettivo di scoraggiare i clienti e costringere i locali a chiudere, in modo da proteggere la purezza dell’Autostrada Santa.

CNN

[tags]I-35, holy highway, bibbia, autostrada, notizie strane, notizie curiose[/tags]

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

I fondamentalisti Cristiani e l'Autostrada Santa prevista dalla Bibbia